15/08/09

Milky Way

Dicono che sono cinico, che faccio il ragazzo disilluso. Ma ho 18 anni ed alcune esperienze. Mi ricordo quando io e la S. pensavamo che alla fine, anche se mi aveva spezzato il cuore, era stata una cosa buona, mi aveva fatto crescere. Avevo imparato ad apprezzare tante cose. Poi sono arrivate tante altre fregature che mi hanno reso quello di ora. Mi piaccio, anche se Fede, in un certo modo, è morto. Ora c'è Eph. Non credo molto all'amore, e preferisco le amiche. Tra i soldi ed alcuni valori scelgo i soldi. Tra ammetterlo e nagarlo, preferisco continuare a sperare in una sottoforma di amore. Io non so molte cose, diciamo che di fronte al sapere infinito io non so niente ma so che col tempo cadono anche le stelle. Una volta le avrei guardate e avrei espresso un desiderio stringendo gli occhi. Oggi so che sono rifiuti di asteroidi e che se anche realizzassero un desiderio non sarebbe il mio. Alla radio ho sentito che, secondo una ricerca, la gente nel 2009 non ha chiesto l'amore o cose simili, ha chiesto cose materiali: soldi, casa e salute. Anche loro cinici? No, semplicemente dopo un po' impari la lezione. Da piccolo, per quanto abbia chiesto e sperato, le stelle non hanno mai fatto diventare il mio Ciccio Bello un bambino vero, quindi ora se chiedo, chiedo altro. "Voglio tanti soldi." "Voglio la fama.".
Perchè alla fine 400 anni fa Galileo guardava le stelle e scopriva l'altra faccia della luna, ed io, se oggi chiedessi un suo bacio, mi sentirei stupido. Quindi nel 2009 non chiedo nulla, quello che ho, e che non ho, mi va più che bene.

XOXO
E.

2 commenti:

  1. Guarda direi che concordo .


    D .

    RispondiElimina
  2. Molto bene, ma :
    "che quando perdi la speranza inizi un po' a morire.." (cit.)

    RispondiElimina